Hier können Sie die Auswahl einschränken.
Wählen Sie einfach die verschiedenen Kriterien aus.

Collettività cinesi

ZHANG Dali » XING Danwen » GAO Brothers (Zhen & Qiang) » HAN Lei » TIE Ying »

Exhibition: 9 May – 22 Jun 2003

L’Officina - Arte al Borghetto

Piazza della Marina, 26
Roma

Officina d'Arte al Borghetto

Piazza della Marina 27
00196 Roma

+39 06-45494035


15:30-20

La Cina è un Paese di grande interesse: la rapidità di cambiamento economico e sociale, in atto ormai da più di un decennio, ha permesso di far emergere nuovi linguaggi espressivi nel mondo dell’arte e, in particolare, nel settore della fotografia. Il racconto per immagini è realizzato con la partecipazione di sei artisti: Xing Danwen, Han Lei, Tie Ying, Zhang Dali ed i fratelli Gao. Scopo: far emergere i diversi comportamenti di alcune fasce della società cinese. COLLETTIVITÀ CINESI a cura di Patrizia Bonanzinga Nonostante l’apertura verso l’occidente e i grandi cambiamenti in atto, la Cina resta ancora un Paese poco noto ai più, un Paese con una forte tradizione storica la cui popolazione segue dei propri codici di comportamento ben strutturati e profondamente radicati. Quando si osservano i lavori fotografici degli autori cinesi di oggi, non si può non pensare alla rapidità con la quale essi sono cresciuti. La grande fase della “modernizzazione”, con ritmi di crescita ad andamento esponenziale, è iniziata a partire dalla metà degli anni ’80 e ha coinvolto tutto il vasto territorio della Repubblica Popolare, trasformandolo in un vero e proprio stato-cantiere: negli ultimi anni il tempo in Cina si vede materialmente scorrere al ritmo delle sue trasformazioni. Anche l’arte, e in essa la fotografia, ha seguito l’andamento del Paese, registrando una crescita rapida ed incalzante e suscitando conseguentemente l’interesse dei paesi occidentali, paesi di cui i fotografi cinesi hanno saputo recepire, reinterpretandole, le influenze.